SARA MAFODDA

Lingue:   Inglese (ottimo) - Russo (base) - Francese (base)

 

Dialetti:  Siciliano - Romano - Napoletano

 

Skills:   Pianoforte - Canto - Scherma - Pallavolo - Calcio - Nuoto

 

 

Formazione professionale:

 

-       Aprile 2021 Workshop PAV fabulamundi condotto da Paola Rota, Simonetta Solder e Tanja Silvar

-       2019 Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico

             Diploma di Recitazione

-       Settembre –Gennaio 2017 Lithuanian Academy of Music and Theatre a Vilnius, con il progetto ERASMUS+.Qui studia con Oskaras Korsunovas, Viktorija Kuodyte, Darius Meskauskas e con Vesta Grabstaite ll METODO SUZUKI.

-       Gennaio 2014 - Marzo 2014 Workshop intensivo con Daria Deflorian

-       Marzo 2013 Partecipazione al corso teatrale con Dario Fo, Franca Rame e Jacopo Fo          presso la Libera Universita’ di Alcatraz

 

Esperienze professionali:

 

Teatro:

 

-       2021 Partecipa al progetto Fondamenta del Teatro di Roma, seguendo il percorso di Lisa Ferlazzo Natoli.

-       2019 “Il sistema periodico” di Primo Levi Regia di Massimo Popolizio

           “I ciechi” di Maeterlinck Regia Mauro Avogadro

           “Il Sogno” di A.Strindberg Regia di Valentino Villa

           “Piccola antologia” poesie di Raffaello Baldini Regia Massimiliano Civica

           “Le Serve” regia di Caterina Dazzi e Michele Eburnea - Teatro Studio Uno.

-       2018 “Aspettiamo Cinque Anni” di F.G.Lorca Regia Caterina Dazzi con la supervisione di Arturo Cirillo.

-                   “Senza Bussare” regia di C. Morganti presentato al Festival di Spoleto 2018.

                        “Paesaggio” di Pinter, regia Massimiliano Farau

-       2015    Studio su “Neuf petite filles” di Sandrine Roche, progetto Fabulamundi a Teatro India-Teatro di Roma

-                    “HOME” con la Compagnia| n.o.t presso le Carrozzerie n.o.t, Roma

-       2014    “Romeo e Giulietta-ovvero la perdita dei padri” progetto Biancofango. produzione Teatro di Roma | Biancofango Presso Teatro India-Teatro di Roma

-       Aprile 2008 Carnegie Hall Fa parte del Children’s Chorus nell’opera “Edgar”, con Eve Queler come Music Director, Opera Orchestra Of New York a Carnegie Hall

 

Cortometraggi:

 

-       2020  “Fuor d’acqua” di Alessandro Marano.

 

 

Premi e Riconoscimenti

 

-       2020 premio Miglior attrice protagonista al Varese International Film Festival e al Basilicata Film Festival

-       2018 Vincitrice Premio Nazionale delle Arti, per le Serve di Jean Genet. In giuria Gabriele Lavia, Francesco Montanari, Manuela Mandracchia.